Logo audio valvole
Banner Audiovalvole
Gruppo Facebook Audio Valvole il sito degli appassionati di elettronica valvolareCompra Audiovalvole eBook su lulu.com
Audio Valvole:Pagina Consigliata
--->Pagina consigliata: Componenti Passivi
Versione stampabile
Versione stampabile della pagina

Condensatori a Mica

Condensatore a Mica

Sono condensatori con il dielettrico composto da mica su cui viene evaporato sottovuoto del metallo che funge da armature. La forma di questi condensatori può essere dal barilotto al parallelepipedo plastico. Sono usati nelle applicazioni a radiofrequenza fino alle VHF e UHF. Sono utilizzati oltre che nei circuiti risonanti anche negli elementi di bypass della radiofrequenza. Hanno un grande isolamento e un'alta tensione di rottura, basse perdite e bassa induttanza parassita. Hanno un campo di temperatura che va da -55°C a +125°C. La tensione di lavoro arriva a 2500 Volt.

Esistono due tipi di condensatori a mica:

- Quelli classici, rame-mica, ora obsoleti, erano in uso nel 20esimo secolo. Essi erano costituiti da fogli di mica e lamine di rame in una struttura a sandwich. Avevano una scarsa precisione e stabilità in quanto la superficie della mica non era perfettamente piatta e liscia. Furono prodotti dal 1920.

- Quelli argento-mica, hanno un'alta precisione, stabilità e affidabilità. Sono disponibili in piccoli valori, e vengono utilizzati principalmente alle alte frequenze e nei casi in cui servono condensatori a basse perdite. Sono costituiti da fogli di mica metallizzati su ambo i lati e bloccati in un contenitore di resina epossidica. Questi condensatori sono poco diffusi per via del loro elevato costo.

Inizio Pagina