Logo audio valvole
Banner Audiovalvole
Gruppo Facebook Audio Valvole il sito degli appassionati di elettronica valvolareCompra Audiovalvole eBook su lulu.com
Audio Valvole:Pagina Consigliata
--->Pagina consigliata: Menu alternativo
Versione stampabile
Versione stampabile della pagina

Tipologia dei tubi a vuoto

La tipologia dei tubi a vuoto normalmente viene stabilita in base al numero di elettrodi contenuti al loro interno. Quindi Diodi (due elettrodi), triodi (tre elettrodi), tetrodi, pentodi, multigriglia. Questi sono i più comuni. Poi ci sono i tubi a vuoto compositi che all'interno hanno più elementi completi, per esempio triodo/pentodo o doppio triodo, infine ci sono le valvole regolatrici di tensione e le valvole per usi speciali (che alle volte tubi a vuoto non sono).

Tipologia dei Tubi a Vuoto normalmente utilizzati

Valvola Termoionica Diodo a riscaldamento indiretto

Diodo

Simbolo circuitale Valvola Termoionica Triodo

Triodo

Simbolo circuitale Valvola Termoionica Tetrodo

Tetrodo

Simbolo circuitale Valvola Termoionica Tetrodo a Fascio

Tetrodo a Fascio (Beam Tetrode)

Simbolo circuitale Valvola Termoionica Pentodo

Pentodo

Valvola Termoionica Eptodo

Valvole multigriglia (Nota: questi tubi a vuoto non sono usati in campo audio, in genere sono costruiti per trattare segnali a radiofrequenza, ad esempio miscelatrici/convertitrici di frequenza)

Valvole Termoioniche Composte

Valvole Composte da più elementi inseriti in un unico tubo di vetro (Nota: questo tipo di tubi a vuoto sono molto diffusi per motivi legati all'economicità e, molti anni fa, alla presenza di una tassa legata al numero di tubi a vuoto presenti in un apparato). Sono dette anche tubi multipli.

Diodo regolatore di tensione

Valvole Regolatrici di Tensione. Diodi a Gas

Tipologia delle Valvole per usi particolari

Krytron

Valvole per usi particolari. Thyratron. Ignitron. Krytron. Sprytron. Photomultiplier

Nuvistor RCA

Ho messo i nuvistori della RCA a parte, nonostante si tratti di tubi a vuoto riconducibili a tipologie già illustrate sopra (triodi, tetrodi) perchè sono l'estremo sviluppo del tubo termoionico, la massima espressione di una tecnologia che poi è sparita, surclassata dal transistor, quindi meritano di essere trattati a parte.

Tubo nixie

Tubo Nexie: questo tubo è d'obbligo metterlo in questa rassegna, anche se non si tratta di un tubo termoionico ma a scarica nel gas. E' concettualmente un parente molto stretto dei diodi regolatori di tensione a gas, anche se il suo uso è come display numerico.

Occhio Magico

Tubi indicatori di sintonia a schermo fluorescente chiamati "occhio magico".

display fluorescente a vuoto (vacuum fluorescent display o VFD)

Vacuum fluorescent display o VFD. Vengono spesso confusi con i nixie, ma sono dei tubi a vuoto ( triodo) a tutti gli effetti, anche se impiegati come display.

Cinescopio

Cinescopio / Tubo a Raggi Catodici / Cathode-Ray Tube. Anche questo è da considerarsi a diritto un tubo termoionico.

Inizio Pagina